Doremiao

L’idea del “DoReMiao” è quella di uno spazio dedicato alla scoperta della grande musica, nella crescita insieme di adulti e piccini, verso l’affascinante paese delle meraviglie della musica suonata dal vivo. Un’occasione che è dedicata a tutti i bambini dagli 0 ai 10 anni.
Ilenia Stella, ideatrice del progetto, racconta che oltre all’essere una musicista concertista, insegnante di pianoforte, direttrice di coro, presidente di una prestigiosa associazione musicale è la mamma di un dolcissimo bambino. Dal periodo del “pancione” ha sempre vissuto l’aspetto musicale come un momento speciale di comunicazione con il piccolo che portava con lei.
Dalla sua nascita, poi, ogni attimo di musica condiviso è stato un regalo. L’unica frustrazione restava quella di non poter partecipare ai concerti insieme, per rispettare quella strana tradizione di dover ascoltare la musica classica in modo silenzioso e immobile e, quindi, sentendosi costretti ad uscire dalla sala ad ogni capriccio del bambino. Nella sua ricerca continua approda, dunque, all’idea di far vivere la grande musica ai più piccoli, lasciandoli liberi di esprimersi e percepire secondo il proprio essere, avendo come figure di riferimento i musicisti, che con i loro gesti magicamente giocano con i loro strumenti, e mamma/papà (o qualsiasi figura di riferimento affettivo importante) come modello di ascoltatore.

16 novembre | Davide Caprari tastiera
Anastasia Giardinieri sassofono

14 dicembre | Il salotto di Bettino
Ilenia Stella pianoforte
Lucia Galli arpa
Annalisa Trizio violino
Chiara Moschini soprano

18 gennaio | Samuele Garofoli tromba
Giacomo Rotatori fisarmonica

15 febbraio | Lucia Galli arpa
Luca Del Priore corno

21 marzo | Pianoforte a quattro mani
Ilenia Stella pianoforte
Mariana Rexha pianoforte

Quota di partecipazione agli incontri 70€ (per un bambino accompagnato da un genitore).
Per il singolo appuntamento il costo è di 15€
(5€ aggiuntivi per un fratello\sorella).

Iscrizioni entro il 12 novembre | info@scuolamusicapadovano.it | 0717927907

Add your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *