Introduzione al contrappunto secondo Heinrich Schenker

La Scuola di Musica Bettino Padovano è lieta di presentare una nuova occasione di formazione in collaborazione con l’associazione ARS ET LABOR di Perugia e il Centro Studi Musica & Arte di Firenze. Una serie di 16 incontri online con il M°Christa Bützberger già da anni collaboratrice della Scuola di Musica Bettino Padovano che riprende quanto già promosso nella edizione precedente di incontri nell’anno accademico 2020\2021.

Il presente seminario costituisce la continuazione del Seminario sul contrappunto tenuto da Christa Bützberger durante l’anno accademico 2020/21. Come il seminario precedente esso offre l’opportunità di seguire un corso di contrappunto seguendo il percorso fondamentale tracciato da Heinrich Schenker nel suo trattato di Contrappunto. Libro di difficile lettura anche per chi è di madrelingua tedesca, esso costituisce l’unico serio tentativo di far comprendere non soltanto le leggi e le regole fondamentali della conduzione delle voci, ma anche di metterle in correlazione con la cosiddetta stesura libera. Proprio la comprensione anche delle teorie che attualmente sono insegnate sotto il titolo ‘analisi schenkeriana’ necessita prima di tutto la conoscenza del contrappunto e delle sue implicazioni interiori. Il seminario è strutturato in 16 incontri quindicinali. I primi cinque appuntamenti saranno dedicati al riepilogo degli argomenti esposti in Contrappunto I, stesura a due voci, cosa che permette di iscriversi anche a chi non ha frequentato l’anno precedente. Nei seguenti 10 appuntamenti sarà esposta la prima parte del secondo volume (Contrappunto II), contenente la stesura a tre voci. Nell’ultimo incontro si cercherà di fare una sintesi e di discutere gli ulteriori sviluppi della stesura a più voci.
Agli iscritti sarà fornito prima di ogni lezione il materiale di studio trattato in essa in formato pdf, estratto dalla riduzione dalla versione del libro di H. Schenker per l’uso pratico a cura di Christa Bützberger.
Durante la lezione si discuteranno le varie regole, si realizzeranno insieme alcuni compiti, e nella seconda parte di ogni sessione, la docente illustrerà con esempi sonori le parti tralasciate del libro di Schenker che contiene appunto i nessi della dottrina con le leggi della stesura libera. Alla fine di ogni lezione saranno discussi i compiti per la prossima lezione.

Per informazioni dettagliate e modalità di iscrizione scarica la brochure di presentazione oppure contattaci a info@scuolamusicapadovano.it

Add your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *